Articolo 17, cpv. 1, lett. c, ORC

Nel caso di persone giuridiche, la notifica deve essere firmata da due membri dell’organo superiore di gestione o di amministrazione (cioè il consiglio d’amministrazione per le società anonime, i gerenti (gestori) per le società a garanzia limitata e l’amministrazione per le società cooperative) o da un membro autorizzato a rappresentare la persona giuridica con firma individuale. Questa regola è prevista dall’articolo 931a, cpv. 2, CO. Gli altri modi di firma per la notificazione (per esempio il segretario fuori consiglio) non sono più autorizzati.

Comunicazione UFRC 1/08 – 17 ottobre 2008