Articolo 653 cpv. 1 CO

L’art. 653 cpv. 1 CO non menziona l’azionista tra i beneficiari di un aumento di capitale condizionale, anche se questa possibilità corrisponde a una necessità nella prassi. Molte società hanno distribuito opzioni-azionisti (opzioni gratuite), che permettono agli azionisti di acquisire in futuro nuove azioni a condizioni determinate in precedenza. Altre società danno ai loro azionisti la possibilità di acquistare nuove azioni invece di ricevere i dividendi (dividendi opzionali). Nonostante la formulazione restrittiva della legge, la dottrina a grande maggioranza ritiene ammissibile l’uso del capitale condizionale a favore degli azionisti (Cfr. ISLER/ZINDEL, BaslerKommentar , CO II, terza edizione, Basilea 2008, ad art. 653 n.17 seg.; FORSTMOSER/ MEIER-HAYOZ/NOBEL, Schweizerisches Aktienrecht, Berna 1996, § 52 n. 330 seg.; Messaggio del 21 dicembre 2007 concernente la modifica del diritto della società anonima, pag. 1465 seg.).

Comunicazione UFRC 1/11 – 25 ottobre 2011