Articolo 89 e 93 ORC

Per la società anonima (art. 739 segg. CO), la società a garanzia limitata (art. 826, cpv. 2, in combinato con gli art. 739 segg. CO), la società cooperativa (art. 913, cpv. 1, in combinato con gli art. 739 segg. CO) e le associazioni (art. 58 CC, in combinato con gli art. 913, cpv. 1, e 739 segg. CO), lo scioglimento e la liquidazione devono essere iscritti nel registro in due tappe.

Gli art. 89 e 93 ORC rinviano alle disposizioni sulla società anonima per quanto riguarda l’iscrizione e lo scioglimento in vista di liquidazione e di cancellazione seguente della società cooperativa o dell’associazione (art. 63 e 65 ORC). Queste regole si applicano per analogia se sono compatibili con il diritto delle società cooperative e delle associazioni. La legge non prevede per queste forme giuridiche che la decisione di scioglimento richiede la forma dell’atto pubblico . Perciò l’art. 63, cpv. 2, lett. a, ORC non è applicabile. Invece dell’atto pubblico, il verbale dell’assemblea generale sarà prodotto come documento giustificativo.

Comunicazione UFRC 1/08 – 17 ottobre 2008